Novità, omaggi e offerte speciali subito nella tua email. GRAZIE!


Il tuo nome
La tua email

Louise L. Hay e dr. Mona Lisa Schulz - Guarisci Te Stesso

Guarisci Te Stesso

Louise L. Hay, dr. Mona Lisa Schulz

Guarisci Te Stesso

Guarisci il tuo corpo con la Scienza, le Affermazioni e l’Intuito

Libro - Sconto 15% € 13,60 (anzichè 16,00)
Isbn: 9788863862263
Pagine 256

Aggiungi alla lista dei preferiti

Vuoi scrivere una recensione per questo libro ?

Il manuale basato sugli insegnamenti
del best seller "Puoi guarire la tua vita".

Questo manuale ti spiega come mettere in pratica i principi di amore, autostima e pensiero positivo racchiusi nel best seller Puoi guarire la tua vita, applicandoli a tutta una serie di problematiche e aree esistenziali:

  • Salute
  • Sessualità
  • Lavoro
  • Paure e fobie
  • Autostima
  • Intimità
  • Amicizia
  • Abbondanza e denaro
  • Dipendenze

Come dice Louise:

“Questi esercizi ti permettono di scoprire cose nuove su di te, così sarai in grado di fare scelte diverse, per il tuo bene supremo.
Se lo vuoi, puoi creare davvero la vita che desideri.”

 


 

Indice

Benvenuto da parte di Louise

Capitolo 1: Integrare i metodi di guarigione
Capitolo 2: Il test di autovalutazione di Guarisci te stesso
Capitolo 3: Sull’uso dei farmaci
Capitolo 4: Siamo una famiglia - Il primo centro emotivo: ossa, articolazioni, sangue, sistema immunitario e pelle
Capitolo 5: Bisogna essere in due - Il secondo centro emotivo: vescica, apparato riproduttore, zona lombare e anche
Capitolo 6: Un nuovo atteggiamento - Il terzo centro emotivo: apparato digerente, peso, ghiandole surrenali, pancreas e dipendenze
Capitolo 7: Dolce emozione - Il quarto centro emotivo: cuore, polmoni e seno (mammelle)
Capitolo 8: Qualcosa di cui parlare - Il quinto centro emotivo: bocca, collo e tiroide
Capitolo 9: Improvvisamente vedo - Il sesto centro emotivo: cervello, occhi e orecchie
Capitolo 10: Cambiamenti - Il settimo centro emotivo: patologie croniche e degenerative e malattie mortali

Guarisci il tuo corpo Tabelle

Una nota finale da parte di Louise
Bibliografia
Ringraziamenti
Sulle autrici

 

Scarica Estratto pdfScarica Estratto pdf

 

Benvenuto da parte di Louise

Mi scalda il cuore presentarti questo libro, carissimo lettore, sia che tu non conosca il mio lavoro, sia che tu mi segua già da lungo tempo.

Guarisci te stesso attinge ai miei insegnamenti da una prospettiva nuova ed entusiasmante. Erano anni che la mia coautrice, Mona Lisa Schulz, che adoro e a cui voglio molto bene, mi prometteva che si sarebbe data da fare per raccogliere prove scientifiche a sostegno dei miei insegnamenti. Sebbene personalmente io non abbia bisogno di prove per sapere che questo metodo funziona (confido in quella che chiamo “voce interiore” per valutare le cose), so che tante persone sono disposte a prendere in considerazione una nuova idea solo se è suffragata da fondamenti scientifici. Perciò, in questo libro, vogliamo affrontare proprio l’aspetto scientifico che sta dietro ai miei insegnamenti. Grazie a queste informazioni aggiuntive, sono certa che un nuovo segmento di persone diventerà consapevole del proprio potere di guarire il corpo.

Lascia che questo libro ti faccia da guida. Nelle pagine seguenti, Mona Lisa ti mostrerà in modo chiaro e dettagliato come passare da uno stato di malattia a uno di benessere, delineando le connessioni tra benessere emotivo e salute, e i rimedi per la guarigione. Questo libro considera la salute dal punto di vista medico, olistico, nutrizionale ed emotivo, il tutto in un formato pratico e piacevole da leggere, alla portata di tutti, in qualsiasi momento, ovunque.

 


 

Come usare questo libro

Quando Louise e io abbiamo iniziato a discutere su come creare un libro che fosse il più utile possibile per te, abbiamo deciso di strutturarlo in modo che tu possa consultare le pagine relative alla parte del corpo ammalata e partire da lì, proprio come in Puoi guarire la tua vita (Edizioni My Life). Tuttavia, non bisogna dimenticare che gli esseri umani non sono solo un insieme di organi singoli, perciò la malattia presente in una parte del corpo di solito influisce sulla salute di un’altra area. E le emozioni legate al senso di sicurezza e protezione nella famiglia (primo centro emotivo) chiamano in causa anche quelle legate all’autostima (terzo centro emotivo). Per guarire completamente, devi considerare la tua vita nella sua interezza, pur prestando più attenzione all’organo o alla malattia che ti dà maggiori problemi. Sentiti libero di consultare direttamente la parte del libro che tratta dell’area in cui hai un problema, ma tieni presente che, leggendo tutto il testo, potresti scoprire di avere altri squilibri nella tua vita e cogliere così l’occasione di risanarli. Avere il quadro completo dei tuoi punti di forza e di debolezza può aiutarti a mettere a punto un piano a lungo termine per una vita sana in tutti i tuoi centri emotivi.

Mentre prosegui nella lettura del libro, ti aiuterò ad attingere al tuo intuito in relazione agli organi in ciascun centro emotivo, affinché tu possa comprendere i messaggi che il corpo ti sta inviando. Ma ricorda che solo tu puoi stabilire che cosa ti sta dicendo effettivamente. Questo libro è una guida generale che combina i sintomi più diffusi con le teorie scientifiche più consolidate.

Dopo aver determinato il messaggio del tuo corpo, Louise e io ti introdurremo alle tecniche di guarigione per affrontare le numerose cause della malattia. Non daremo consigli medici specifici, in quanto unici per ogni soggetto, ma descriveremo casi di studio che possono darti un’idea di alcune tipologie basilari di intervento medico. Cosa ancora più importante, troverai le affermazioni che potrai ripetere tante volte al giorno e suggerimenti comportamentali da adottare e incorporare subito nella tua vita. Questi strumenti ti aiuteranno a cambiare pensieri e abitudini per ritrovare e mantenere la salute.

C’è una cosa da notare sui casi di studio. In essi vengono riportati gli aspetti estremi sviluppati dalle persone con disturbi in un singolo centro emotivo. Tuttavia, è importante ricordare che la maggior parte delle persone non ha solo un problema, può averne diversi, sia che si tratti di infertilità, artrite e affaticamento o un’altra combinazione di sintomi. Nei casi di studio qui illustrati, ci soffermeremo solo sul disturbo predominante associato a ciascun centro emotivo. Affrontare tutti gli squilibri e i problemi che può avere una persona nella sua vita avrebbe comportato un tomo enciclopedico che non sarebbe stato per nulla accessibile alla vasta maggioranza delle persone e che non sarebbe diventato il libro che avevamo in mente di realizzare. Perciò non ti stupire se ti riconosci in molte delle descrizioni che incontrerai.

Mentre leggi potresti sentire il tuo intuito strepitare, o magari fare solo un leggero squittio. L’importante è ascoltare ciò che emerge e lavorare partendo da lì.

Nel corso della mia carriera ho imparato due principi guida fondamentali: il primo è che ogni singolo individuo, a prescindere dalla sua unicità, dalla personalità o dal vissuto emotivo e fisico, può migliorare il proprio stato di salute. Il secondo è che dobbiamo essere aperti a tutte le modalità di guarigione disponibili per creare salute e felicità. Sia che si tratti di vitamine e integratori alimentari, erbe e farmaci, chirurgia, meditazione, affermazioni o psicoterapia, tutto può essere utile allo scopo se lo usi sotto la guida di un professionista capace e di cui ti fidi. Guarisci te stesso ti aiuterà a trovare la combinazione di metodi giusta per te.

Louise L. Hay

 

Louise L. Hay nata a Los Angeles il 8 ottobre 1926 è autrice di numerosi libri di self-help tra i quali il celebre "Puoi guarire la tua vita" libro che ha gettato le basi di quello che poi venne chiamato il “Pensiero Positivo”. Dopo un infanzia molto difficile segnata da un patrigno disumano, da una violenza sessuale, dall’essere rimasta incinta a soli 15 anni, Louise si trasferisce a Chicago dove svolge una serie di lavori umili e frequenta vari ragazzi e uomini che la maltrattano.

Nel 1950 si stabilisce a New York, città dove la sua vita ha una svolta: cambia nome e inizia a lavorare con successo come indossatrice nell'alta moda.

Nel 1954 sposa un ricco uomo d'affari britannico ma dopo 14 anni di matrimonio viene lasciata per un'altra donna, avvenimento che devasta Louise Hay interiormente ma che risulta anche essere la molla per una grande trasformazione interiore.

Alla fine degli anni '70 le viene diagnosticato un cancro all'utero e, dopo un esame interiore, giunge alla conclusione che questa malattia è una diretta conseguenza della sua incapacità di abbandonare il risentimento che aveva covato dentro di lei per le sofferenze provate nella sua infanzia.
Louise rifiuta le cure mediche convenzionali e inizia un regime di cura basato sulle affermazioni positive per il perdono e l'abbandono del risentimento, sulla nutrizione naturale, la riflessologia e i clisteri: quando viene visitata qualche mese dopo ogni traccia del tumore è scomparsa.

Dopo aver sconfitto il cancro grazie a questo processo di auto-guarigione stimolato dalla forza del pensiero creativo, ha intrapreso con successo l’attività di divulgazione della sua filosofia. 
Nel 1984 fonda la HAY House in California che si occuperà di ricerca della correlazione tra psiche e corpo e delle malattie che entrambi sviluppano.

Oggi è uno degli esponenti più autorevoli nel campo dell’identità psicosomatica del panorama internazionale. Le idee, le tecniche e la filosofia che Louise L. Hay ha avuto modo di sviluppare, hanno cambiato e continuano a cambiare la vita di moltissime persone in tutto il mondo.

I suoi libri ormai tradotti in 24 lingue sono venduti a milioni di copie nel mondo.
Da moltissimi anni dedica la sua esistenza all’assistenza del prossimo, alla diffusione della sua filosofia tramite gli insegnanti autorizzati dalla HAY House e ad insegnare e divulgare le sue tecniche semplici, veloci ed efficaci.
I nostri pensieri creano la nostra realtà. Sono solo pensieri ed i pensieri si possono cambiare. Sviluppare la capacità di cambiare i nostri pensieri a nostro piacimento è possibile e meraviglioso.

"Alcuni dei valori in cui crediamo non sono mai stati reali: erano timori altrui. Concediti la possibilità di rivedere i tuoi pensieri, modificando quelli negativi. Ne vale la pena" Louise Hay

 

 

louise hay

dr. Mona Lisa Schulz